Download
"ALBO D'ORO" DEL TRAIL DEL SALAME
Questi nell'allegato sono i vincitori delle varie gare che si sono disputate negli otto anni scorsi.
Le distanze, nel corso degli anni sono variate, dai 20 km iniziali, ai 24-25 km delle edizioni del 2013 e 2014. Poi dal 2015 ogni edizione ha diversificato sempre di più l'offerta di percorsi fino ad arrivare agli attuali 10 - 23 - 36 km.
TRAIL DEL SALAME 2019 Albo D'oro.pdf
Documento Adobe Acrobat 88.0 KB
Download
ELENCO AGGIORNATO DEI "SENATORI" DEL TRAIL DEL SALAME
I "Senatori" del Trail del Salame sono gli atleti che hanno concluso tutte le edizioni della gara, dal 2011 ai giorni nostri. Ora sono rimasti 4 atleti che si possono fregiare di questo titolo e fra questi tre in particolare possono definirsi SUPERSENATORI in quanto hanno sempre concluso la gara più lunga del programma da quando, nel 2015, le scelte di percorso erano multiple: la 25 km nel 2015 e la 36 km nel 2016 - 2017 - 2018.
I SUPERSENATORI sono Arturo Ronconi, che detiene il migliore tempo totale, Valeria Zordan e Stefano Guarnieri, entrambi spesso impegnati nella nobile funzione di "scopa" in coda al gruppo.
Onore comunque anche a chi è stato presente sette volte o meno. Vi aspettiamo tutti all'edizione 2019.
Trail del Salame Senatori 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 56.5 KB



Edizione 2019

Download
Edizione 2019
Nel file scaricabile potete trovare interessanti ed utili informazioni sul percorso, dove posizionarsi per vedere i passaggi, come raggiungere le località attraversate dal trail, info logistiche e sul Baby Trail per ragazzi.
La macchina organizzativa è pronta per preparare la nona edizione del Trail del Salame. A giorni il nostro gruppo "boscaioli" si metterà all'opera per ripulire e preparare il percorso con la tradizionale dedizione. Nella pagina ISCRIZIONI le nuove quote e termini per il 2019. Pacco gara con l'immancabile Salame di Felino ed altri gadget.
TRAIL DEL SALAME 2019 seguire la gara.pd
Documento Adobe Acrobat 1.8 MB

ALTIMETRIE ED INDICAZIONE DEI PUNTI DI RISTORO

Nella sezione PERCORSI potete trovare, oltre alle mappe dei tre percorsi, anche le relative altimetrie ed indicazione dei luoghi principali attraversati e punti di ristoro.

INFO per trailers e camminatori: descrizione percorsi e dove seguire gli atleti...

Download
Informazioni sui percorsi e sui luoghi attraversati
Dove fare le foto, cosa vedere, che castelli vediamo, come è il percorso e dove trovo le principali salite e discese...? Che paesi attraversiamo, dove sono i ristori... e altre info utili per chi corre, cammina ed accompagna gli atleti.
TRAIL DEL SALAME 2019 seguire la gara.pd
Documento Adobe Acrobat 1.8 MB

Rio PRUGNA

Finalmente il famoso sentiero che lo scorso anno con la pioggia ha messo in difficoltà parecchi trailers (quasi tutti), ha un nome tutto suo.

Sentiero Rio Prugna, che prende il nome dall'omonimo canale che accompagna il sentiero nella sua prima parte. Quest'anno, oltre al nome, troverete il sentiero migliorato in più parti; soprattutto è stata tolta in vari punti quella "contro pendenza" che con la pioggia faceva scivolare verso il basso i concorrenti ed è stata fatta una staccionata per evitare che il sentiero venga arato come tutti gli anni.

Praticamente messo in sicurezza, per rendere più sicuro e divertente, questo breve ma intenso tratto del Trail del Salame. Ricordiamo che il Rio Prugna sarà attraversato da tutti e 3 i percorsi 2018.

1 maggio 2018 di pioggia e freddo

26 marzo - apertura sentiero

31 Gennaio 2016 - test percorso 36km

Oggi 5 trailers e mezzo hanno percorso l'intero tracciato della nuova versione 2016 del Trail del Salame.

Maura, Arturo, Claudio, Fabrizio, Michele e il "mezzo" Simone

appunto con partenza alle 8:45 da quel di San Michele Tiorre hanno percorso tutti i 36,5 km in completa autogestione in un tempo complessivo di 5h 25', con molte pause e qualche errorino qua e là. 

Ma veniamo al percorso:

prima parte fino al km 13 praticamente invariato rispetto agli scorsi anni, poi in prossimità di Villa Mainarda (uscita pista da cross), si scende a S.Ilario Baganza per poi risalire per strada Valla fino a località "Casa nuova" dopo una lunga estenuante ma corribile salita.

A questo punto ci troviamo al km 18,8 e dopo breve tratto di salita impegnativa ci troviamo nel punto più alto del percorso (670 c.ca s.l.m.) e dopo un bel tratto panoramico di leggero sali scendi ci apprestiamo a  scendere verso località Strognano, dove comincia la ripida discesa verso il primo guado del torrente Cinghio.

Attraversato il torrente ci troviamo davanti alla salita sicuramente più dura della gara, di circa 1 km in un fitto e antico bosco, che ci riporta sul percorso originale in località Nandesano al km 27,7.

Da qui in avanti il percorso rimane praticamente uguale agli anni precedenti con altri due guadi del cinghio e il passaggio da Casatico, Goiano e Tiorre per poi arrivare dopo 36,5 km di fatica al campo sportivo di San Michele Tiorre. 


3 gennaio - work in progress

 

Lavori di pulizia percorso e tracciatura...
Approfittando del meteo favorevole di inizio Gennaio 2016, alcuni atleti CASONE hanno eseguito un primo test esplorativo del percorso, nella parte alta del tracciato, tra Barbiano, S. Ilario Baganza e Strognano, cioè nella parte di percorso inedito rispetto alle scorse edizioni che porterà la distanza totale della gara lunga da 25 a 36 km.

Il tratto di gara si è rivelato molto scorrevole, vario e divertente. Il panorama, nonostante la nebbia che a tratti ha privato della piacevole vista, spazia sui monti circostanti la Val Baganza e Val Parma.
Non manca un tratto di attraversamento del torrente Cinghio che necessiterà di parecchie "cure" da parte degli addetti al percorso ma che diventerà uno dei tratti memorabili di questa edizione.