CRONOTRAIL DEL BOSCO

Cosa si poteva inventare in questo mondo del trail che ancora mancava nella nostra provincia e non?

Naturalmente una gara a cronometro, su di un breve percorso tecnico e veloce allo stesso tempo. Quindi eccoci qua, sabato 24 settembre ad organizzare l'edizione 0 della crono trail del bosco. Perché edizione 0?

Per il semplice motivo che la gara essendo una vera novità, avrà bisogno di suggerimenti e miglioramenti, in corso d'opera,  quindi non ci siamo sentiti di farla diventare una competizione ufficiale a tutti gli effetti. Il cronometraggio sarà effettuato da nostri operatori in modo manuale, perciò si richiede la pazienza e l'aiuto da parte di tutti.

SABATO 24 SETTEMBRE

Un buon numero di volenterosi trailer si è riunito al Circolo San Michele per questa divertente prova. Iscrizioni e trasferimento di riscaldamento in zona "boschetto", appena fuori dall'abitato di San Michele Tiorre.

Dopo il doveroso giro di prova, tanto per farsi un'idea delle difficoltà del percorso, alle ore 18.06 parte la prima coppia. La formula prevedeva di fare due giri a testa, alternati.

Coppie Luigi Pasini - Stefano Monica

Fabio Bruno Boggia - Gian Maria Ceci

Pietro Stefanini - Maria Bellini

Sara Scaffardi - Roberto Orati

Dante Gatti - Roberto Adorni

Raffaella Musiari - Vanessa Salviati

Arturo Ronconi - Antonio Lopez

Federico Cantoni - Simone Bottioni

Fabrizio Benecchi - Simone Azzolini

Luca Bertani - Serena Folezzani

Giacomo Bacchi - Stefano Piovani

 

Per la cronaca, la coppia che ha realizzato il miglior tempo è stata la "Cantoni - Bottioni". Unica coppia femminile in gara: Musiari - Salviati. Grazie a tutti della partecipazione!!  Vi aspettiamo al Trail del Salame 2017.


 Camminata della malvasia

LA SFILATA DEI 400

Dopo i frenetici giorni di preparativi per la camminata, con tracciatura e messa in sicurezza del percorso, finalmente il gran giorno è arrivato.

Un ottimo meteo con sole e aria fresca ha accolto i partecipanti. Un bel gruppetto di ragazzini vogliosi di correre ha fatto da apripista agli adulti, con il loro Baby Tral nella Pista del Bosco.

La presenza sapiente dei ragazzi del negozio sportivo FreeRun , con il loro gazebo, ha dato la possibilità a tutti di vedere e acquistare i migliori modelli di scarpe da trail e non solo.

E inoltre, novità dell'anno, c'era la possibilità di farsi fare massaggi rigeneranti a fine camminata.

I percorsi da 8 - 10 e 14 km hanno accontentato tutte le aspettative e voglie di conoscere i dintorni di San Michele Tiorre, a partire dal passaggio dal Castello di Felino con il ristoro allestito dai volontari dell'Atletica Casone Noceto, per proseguire nei boschi, vigne ed alture di Barbiano e rientro alla base.

Alle 12, premiazione per i gruppi più numerosi e toccante momento in ricordo dello scomparso ex sindaco di Felino, Maurizio Bertani. La famiglia ha donato un defibrillatore al Circolo Sociale San Michele, che da ora cambierà nome e verrà intestato a Maurizio Bertani.

Il pranzo in compagnia ha concluso la felice giornata.

Un grosso grazie a tutti i partecipanti, vi aspettiamo alla prossima edizione.

Un GRAZIE ancora maggiore ai volontari che si sono prodigati per la buona riuscita della manifestazione. Senza il loro contributo queste feste domenicali non avrebbero modo di esistere. Alla prossima!!

 


Importanti notizie nella sezione News

CLASSIFICA FINALE DELLA GARA DI 36 KM e 14 KM

FOTO DELLA GARA:

Sui siti www.reggiocorre.it e www.forrestgroupminerva.it

Altre foto di Giorgio Bertoli QUI

-----------------------------------------------

Per qualsiasi commento sulla gara, critica o suggerimento per le prossime edizioni scriveteci a:

traildelsalame@gmail.com

Grazie. Ciao.


Nuovi percorsi

 14 km (420 m. D+)

 36 km (1600 m. D+),

Perché venire al TRAIL DEL SALAME?
Per poter correre in completa libertà ad un passo dalla città, immersi nella natura e nella storia dei castelli medioevali di Felino e Torrechiara, nella patria del Salame Felino IGP, in mezzo a vigneti e boschi sulle prime colline dell'appennino Parmense.
Come se tutto questo non bastasse, ecco qui un percorso di oltre 30 km con un dislivello positivo di quasi 2000 m. D+, su di un tracciato panoramico, impegnativo e spettacolare e un tracciato di 14 km divertente e scorrevole adatto anche agli "stradisti" e a chi vuol provare il brivido della corsa off road. Chi l'ha detto che per fare un bel trail bisogna andare per forza in alta montagna? 

Ah!!! dimenticavo tutto questo a San Michele Tiorre. 
Non ci credete??? 
Provare per credere.


 panorami sul percorso 14 km